E’ la bottiglia che veste l’etichetta d’oro 2018: “Una Rosa è -12.0″, di Oinoe

L’azienda Oinoe, con il suo spumante rosè “Una Rosa è -12.0”, barbera 100%, ha ottenuto il Primo Premio Etichetta d’Oro alla 27a edizione del concorso nazionale di Cupramontana. L’evento, organizzato dal Comune di Cupramontana,  in collaborazione con il MIG (Musei In Grotta), premia le etichette, ossia una componente essenziale per comunicare il  food e beverage. Oinoe, secondo la...

Continua

Settembre è malvasia

Anche quest’anno, sulle colline di una piccola frazione del comune di Sala Baganza, ha avuto luogo la sfida fra produttori vitivinicoli alla “Festa della malvasia” dolce di Maiatico. E’ stata così eletta la migliore malvasia dolce (annata 2017) fra quelle prodotte dalle cantine associate al Consorzio dei vini Colli di Parma e la migliore fra quella prodotta dagli amatori. In data 8...

Continua

Ripensare la potatura per allungare la vita del vigneto

Con la riduzione dei margini, nelle cantine si fanno i conti anche sulla durata dei vigneti. Attualizzare metodi del passato è la nuova parola d’ordine d’oggi. La chiave di tutto è la prevenzione delle malattie del legno, senza rinunciare alla qualità dell’uva e al giusto equilibrio vegeto-produttivo     Una “potatura intelligente” può assecondare la...

Continua

Dendrochirurgia

La nuova frontiera per salvare i vigneti dal mal d’esca senza estirparli. Banalizzando, si può paragonare il nostro intervento a quanto fa un dentista per curare una carie. Utilizzando delle piccole motoseghe, apriamo il tronco ed asportiamo la parte intaccata dal mal d’esca. La pianta così disintossicata dalla malattia riacquista vigore, riprende a fruttificare e torna pienamente...

Continua

Stato dell’arte
sulla produzione di vino
senza l’uso di prodotti chimici
in vigneto

Riflessione di Angelo Gaja sulla produzione di vino senza l’uso di prodotti chimici in vigneto, per rispondere alla domanda sempre più evidente di una agricoltura che faccia meno ricorso alla chimica a protezione della salute del consumatore, e della pulizia, affinché la coltivazione non divenga inquinante per l’ambiente.   Tra il 1850 ed il 1890 si abbatterono sulla...

Continua

Vini Veri sostiene petizione
“No ai glifosati”

Raccolte finora oltre 75mila firme   ViniVeri, associazione dei produttori di vini naturali, sostiene e promuove l’iniziativa di raccolta firme “Salvaguardiamo la nostra salute!! No ai glifosati” lanciata da Giacomina Maltempi su Change.org che ha già raccolto oltre 75mila firme. A maggio la Commissione Europea deciderà sull’utilizzo del Glifosato, l’erbicida più diffuso al...

Continua
-->